Lupo di mare…

Vento e sabbia intorno a lui

gabbiani all’ orizzonte

dai riflessi del suo mare

accecato chiude gli occhi

 

La sua giovinezza ha preso

il suo viso ha deturpato

ed eppur ancor lo guarda

ed ancor lo riverisce

 

Solo il mare porta nel cuore

col rancore e con l’ amore

di quando il mare l’ ha tradito

di quando l’ ha gratificato

 

23/03/95 – Lodi

Riposar le stanche membra…

Riposar le stanche membra

su un divano di nuvole

mentre volano pensieri

nella mia contorta mente

 

Più ti guardo più lo sento

che ho una gran voglia di te

ed il tuo eccitante corpo

vedo nudo in fronte a me

 

Il profumo tuo m’ inebria

crea scompensi dentro me

la mia gola secca vuole

dissetarsi col tuo seme

 

Vedo le mie braccia prenderti

attirarti verso me

per poter sì soddisfare

la mia gran voglia d’amare

 

E distrarre la mia mente

per placare questo istinto

sembra sì facile a dirsi

ma il pensiero mi corrode

 

16/03/95 – Lodi

Razzismi…

Esperienze gia’ vissute

la mia anima analizza

e ferendo la mia mente

il carattere si forma

 

Cosi col passar degli anni

col passer delle esperienze

dentro me qualcosa cambia

con le ovvie conseguenze

 

Non son quindi io il cattivo

l’ egoista o lo scontroso

e’ la vita che mi ha reso

apparentemente odioso

 

Tu conoscimi o straniero

scoprirai che son diverso

da cio’ che tutte le voci

sono in grado di creare

 

09/03/95 – Lodi

I tuoi capelli…

I tuoi capelli

come cotone

cadono sul mio volto

asciugano il mio pianto

 

I tuoi occhi

profondi come il mare

con la loro gioia

mi infondono calore

 

La tua pelle

come velluto

copre il mio corpo

come l’ erba i campi

 

il tuo viso

mi fermo ad osservare

e mentre ti guardo…

si illumina il cuore

 

06/03/95 – Lodi

Pensiero…

Io lo so’ non ti so’ dare

cio’ che tu sai meritare

la risposta amore mio

forse la sa solo dio

 

Come e’ bello essere qui

solamente io e te

che comprendi il sentimento

tutto quello che c’e’ in me

 

Il legame si rafforza

o cosi almeno spero

sei tu che mi dai la vita

sei la luce dentro al nero

 

05/03/95 – Lodi

Viaggio…

Forti contrapposizioni

cielo blu, l’ arcobaleno

ora gioia ora dolore

 

Tutto cio’ mi sta’ avvolgendo

son seduto…sto viaggiando

turbinio nella mia mente

c’e’ qualcosa di eccitante

 

Una musica incoerente

prende piede lentamente

guardo fuori…l’ orizzonte

ho uno specchio qui di fronte

il mio viso vedo affranto

come reduce da un pianto

 

C’e’ qualcuno a fianco a me

sembra essere il mio boia

nasce dentro me un sorriso

perche il pianto era di gioia

 

23/02/95 – Lodi

A Micaela…

Vedo il tuo volto

passare davanti ai miei occhi

mentre osservo rapito

un paesaggio di colori

 

Ne sconto i profumi

ne assaporo gli odori

mentre osservo rapito

della gente…gli umori

 

Dedico a te

questi miei pensieri

il ricordo svanisce

mentre adesso…e’ gia ieri

 

21/02/95 – Lodi

Ormai purtroppo…

Ormai purtroppo

amore mio

io lo sento…sto impazzendo

pensieri strani dentro me

troppo sovente stan sorgendo

 

Ed e’ per questo che io spero

tu possa sentire il mio dolore

ed e’ per questo che io spero

tu possa vedere…

le piaghe del mio cuore

 

e che una volta

il mio pensiero

possa davvero

toccarti il cuore

 

30/01/94 – Lodi

Parole…

Le parole hanno un valore

che non si sa’ valutare

si fanno discorsi

si dicono cose

senza pero’ soffermarsi a pensare

che al loro arrivo posson ferire

che al loro arrivo posson far male

 

Piu’ d’ uno schiaffo

fa’ male una frase

che contiene parole

dette senza pensare

 

28/01/94 – Lodi

Dolce incubo…

Non riesco piu’ a dormire

il tuo volto la mia mente

non la vuole piu’ lasciare

 

Sei il dolce incubo

delle mie notti

poi di colpo mi sveglio

tra angoscianti singiozzi

e ansiosi pianti interrotti

 

Troppe volte

mi trovo a pensare

che mi piacerebbe

poter volare

 

Vorrei potere aver delle ali

per lasciare il mio corpo

e poterti guardare

mentre segui il corteo

del mio funerale

 

07/01/’94 – Lodi