Dolce incubo…

Non riesco piu’ a dormire

il tuo volto la mia mente

non la vuole piu’ lasciare

 

Sei il dolce incubo

delle mie notti

poi di colpo mi sveglio

tra angoscianti singiozzi

e ansiosi pianti interrotti

 

Troppe volte

mi trovo a pensare

che mi piacerebbe

poter volare

 

Vorrei potere aver delle ali

per lasciare il mio corpo

e poterti guardare

mentre segui il corteo

del mio funerale

 

07/01/’94 – Lodi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...