A te che…

Mi sento strano

come angosciato

la forza d’ amare

ormai ho perduto

come se fossi

usato e gettato

e poi per che scopo…

chi mai l’ ha saputo?

 

E’ una scusa

una farsa

in questo mio ruolo

mi sento comparsa

 

Lo so che non vuoi

piu’ saperne di me

ma io non so’ andare avanti…

ho bisogno di te…

 

Non voglio piu’ scuse

o bugie impietosenti

ormai tu hai distrutto

i miei sentimenti

 

28/01/90 – Lodi

Annunci

Ricordi…

Trovare un mare

ancora da conquistare

per potersi li isolare

e restare a meditare

senza angosce ne’ paure 

di dovere riaffrontare

vecchi volti, vecchie guerre

che non sai come evitare

 

Ora vuoi dimenticare

per poi metterti a cercare

un posto per evadere

gridare, ridere

come un pazzo anche piangere

per il dolore che hai nel cuore

 

Vecchie sensazioni

strane pulsazioni

un insieme di emozioni…

 

Come fossero milioni

le lacrime amare

da dover riappagare

 

08/08/’89 – Ispica – RG

Voi

Se avessi un seme

per gettar delle radici

per cercare degli amici

per far nascere

dal buio delle luci

e far vedere anche al progresso

che la vita e’ solo un cesso

 

Tutto un unico processo

e gli imputati siamo noi

per non esser come voi

 

Se fossi solo

un po’ diverso

ogni tanto meno perso

forse anch’ io ci riuscirei

ad esser vile come voi

 

08/08/’89 – Ispica – RG

Solo…

Si chiamano amore,

fiducia e perdono

son tre sentimenti

che uccidono l’ uomo

 

Quell’ uomo gia’ pronto

a sentirsi pentito

dall’ odio e il rimpianto

che l’ hanno riempito

 

Che il piu’ delle volte

rimane deluso

da leggi e concetti

di un popolo ottuso

 

Un popolo spento

confuso ma attento

un error lo capisce

ma il tuo lo punisce

 

Stai attento a quell’ uomo

che un tempo fu buono

che segui’ quel mondo

lo segui’ per un di’…

 

Chiuse un attimo gli occhi

per prendere il volo

si accorse in quell’ attimo

di essere solo

 

14/03/’89 – Lodi

Nebbia…

Odio tutti, odio chicchessia

 odio la vita…prima la mia

 voglio morire voglio scappare

 in questo mondo

 non posso piu’ stare

 

 Nebbia e…

finalmente volo via

 lontano da chiunque sia

 lontano dalla civilta’

 con il mio odio per la realta’

 

Nebbia e…

 finalmente volo via

 da un mare di lacrime

in un mondo di sconosciuti

e di vite distrutte

 

18/10/88 – Lodi

L’ altra sera se n’e’ andata

L’ altra sera se n’e’ andata

come non ha fatto mai

quattro giorni e quattro notti

son rimasto senza lei

 

Questa sera e’ ritornata

per parlarmi un po’ di lui…

questa sera e’ ritornata

ed e’ bella piu’ che mai

e’ sempre un pozzo di saggezza

solo che non ride mai

non ha niente da imparare….

puo’ soltanto consigliare

 

Io le dissi so che mi ami

ma tu qui non puoi restare

tu sei troppo colta e bella

per restare insieme a me

non son altro che un perdente

un disfattista….un decadente

 

Qualcun altro devi cercare

perche’ qui da me

di amore non ne puoi trovare…..

nemmeno, per farti perdonare

 

19/07/87 – Lodi

Guerra

Sono triste, son depresso

la mia vita e’ solo un cesso

non ho niente in cui sperare

e mai niente son riuscito a fare

 

Se solo un po’ di coraggio

riuscissi a trovare io…

in testa mi vorrei sparare

neanche amor riesco ad avere

e le mie notti restan nere

 

Son artista sopraffatto

contro la vita io combatto

per compagna ho la morte

che difende la mia sorte

 

Avversaria e’ la mia vita

con la gioia mia nemica

 

martoriato da un fascismo che e’ regnante

sono io…

l’ unico schiavo sottostante

 

06/06/87 – Lodi

Luce

Che vecchia emozione

mi hai fatto provare

una sensazione che volevo scordare

 

un brutto ricordo

che il mio cuor sa ferire

lei mi rinnega…

mi lascio morire

 

Sto piangendo,

si abbassa il morale,

ma io non riesco

io non voglio dimenticare

 

Qualcuno un giorno scrisse:

“La luce e’ bellezza e’ amore e’ potenza

non tutti hanno la luce ma, tutti possono trovarla”

 

Non sarei sincero

se dicessi che e’ vero

la mia luce e’conforto e speranza

ma lei mi rinnega

ed io ne ho abbastanza

 

Senza ascoltarmi rinnega il mio amore

cosi bella, cosi dolce

mi ha procurato un grande dolore

 

Amore e dolore

han lo stesso colore

ed e’ lui che mi provoca

un buco nel cuore

 

07/03/87 – Lodi

Verita’

Correre, saltare

che sensazione son riuscito a provare

solo stasera

con la luce nel cuore

sono riuscito a scordare il rancore

 

Verita’

nei tuoi occhi ho guardato

ed un brutto sogno mi son ricordato

tu sei la gioia

tu sei l’ amore

ma io ti vedo di un solo colore

il colore della mia sorte

ovvero la tanto sospirata morte.

 

Spero soltanto

tu possa donare

quella sensazione che mi hai fatto provare

 

Ormai son sfinito

l’ avevo gia’ detto

ti chiedo soltanto

fammi morir nel mio letto

 29/11/86 – Lodi

Fuggire

Fuggirei

lungo una strada

che vorrei mi conducesse

su una montagna…

dove ci sia qualcuno

che sappia come prendermi

sappia capire il mio umore

 

Fuggirei

lungo una strada

custodita da un animo docile, calmo

che sappia mantenere un patto…

un patto stipulato

magari con dolore

ma ai confini

della lealta’ e dell’ amore

 

Fuggirei

lungo quella via

senza ladri ne’ spie

magari custodita

da un gioco di magie

 24/04/86 – Lodi