Restano le notti…

Restano le notti
bagnate dal pianto
la parte più dura
di questo tormento

03/07/2015

Amarti m’affatica…

Amarti m’affatica
Mi svuota dentro
Qualcosa che assomiglia al ridere nel pianto
Amarti m’affatica
Mi dà malinconia
Che vuoi farci: è la vita
È la vita, la mia

Amami ancora
Fallo dolcemente
Un anno un mese un’ora
Perdutamente

Amarti mi consola,
le notti bianche
Qualcosa che riempie
vecchie notti fumanti

Amarti mi consola,
mi dà allegria
Che vuoi farci è la vita
È la vita, la mia

Amami ancora,
Fallo dolcemente
Solo per un’ora
Perdutamente

Amami ancora
Fallo dolcemente
Solo per un’ora…
Perdutamente

Giovanni Lindo Ferretti

Viaggio…

Forti contrapposizioni

cielo blu, l’ arcobaleno

ora gioia ora dolore

 

Tutto cio’ mi sta’ avvolgendo

son seduto…sto viaggiando

turbinio nella mia mente

c’e’ qualcosa di eccitante

 

Una musica incoerente

prende piede lentamente

guardo fuori…l’ orizzonte

ho uno specchio qui di fronte

il mio viso vedo affranto

come reduce da un pianto

 

C’e’ qualcuno a fianco a me

sembra essere il mio boia

nasce dentro me un sorriso

perche il pianto era di gioia

 

23/02/95 – Lodi