Volti celati…

Volti celati
dietro finestre sporche

Occhi che guardano strade
alberi piazze
cieli tetti orizzonti

Occhi che piangono
ridono sperano

Speranze disilluse
sogni interrotti
dietro finestre sporche

Vite distrutte
corpi spiaccicati

Pozze di sangue
sul cemento della vita

06/04/2012

Annunci

E bisbigliano e parlano…

E bisbigliano e parlano
e chiacchierano
e fanno rumore
e ridono e sorridono
ed ammiccano, si baciano
stringono mani
di gente che non conoscono
con cui non avranno
mai nulla da dire
mai niente a che fare

Ma sorridono e ridono
e bisbigliano e chiacchierano
e discutono e dissentono
e fanno rumore
ma alla fine
muoiono tutti
in silenzio

01/05/2011 – Pescara

Ormai purtroppo…

Ormai purtroppo

amore mio

io lo sento…sto impazzendo

pensieri strani dentro me

troppo sovente stan sorgendo

 

Ed e’ per questo che io spero

tu possa sentire il mio dolore

ed e’ per questo che io spero

tu possa vedere…

le piaghe del mio cuore

 

e che una volta

il mio pensiero

possa davvero

toccarti il cuore

 

30/01/94 – Lodi

L’ ultima stanza…

Cammino in mezzo alla gente

con lo sguardo indifferente

ascolto le voci…i rumori

vedo i colori ed annuso gli odori

di questa gente piena di vita

per cui la giornata non e’ mai finita

 

mi fermo un attimo

guardandomi intorno

e scopro di essere…

trasparente, insignificante

mi sento inutile

di nessuna importanza

 

Cosi spero che un giorno

non troppo lontano

sul mio viso qualcuno

posera’ la sua mano

e con parole di circostanza

mi lascera’ solo

nella mia ultima stanza

 

04/01/’94 – Lodi

lucidita’ vs offuscamento…

É strana questa sensazione, devo dire piacevole…questa lucidità alla quale non sono più abituato.

Non la lucidità che contrasta la pazzia, per la quale non posso far nulla ma, la lucidità che contrasta l’ offuscamento della mente; che contrasta lo stato di confusione artificiale nel quale mi spingo , nel quale sprofondo spesso, forse troppo spesso e, ad onor del vero, a volte neanche troppo volentieri ma che sembra inevitabile, che sembra essere l’unica cosa che sono capace di fare in determinati periodi della mia vita.

Ed invece no, invece, questa lucidità ne è la prova…è questa voglia di fare, questo dedicarsi a mille cose o almeno a quelle che più mi interessano…è questo stare bene che mi sembra cosi strano e a tratti piacevole……che mi lascia stupito.

08/05/09