É un dolore sordo…

É un dolore sordo
che si cela
che cresce
e che sfoga
in queste urla
silenziose

dietro maschere
ben indossate
sopra le lacrime
ed i ricordi

10/12/2016

Annunci

Ho nostalgia di te…

Ho nostalgia di te
Insegnami a non averla
Insegnami come estirpare le radici di questo amore profondo
Insegnami come muore la lacrima sul viso
Insegnami come muore il cuore e a uccidere il desiderio di vederti

Nizar Qabani

Questo senso…

Questo senso che il cuore si stacchi e sprofondi, questa vertigine che mi squarcia e annienta il petto, nemmeno alla delusione d’aprile l’avevo provata.
M’era riservato di lasciarsi formare quella cicatrice e poi (un soffio, una carezza, un sospiro), l’hanno riaperta e stanziata, e aggiunto il nuovo male.
Cesare Pavese

 

No, non voglio baciarti…

No, non voglio baciarti
in una giornata di sole.
Non voglio che sia estate.
Non voglio che sia in mezzo alla folla.
Vorrei baciarti in una di queste sere d’inverno,
quando il sole scolora nel grigio e nel freddo;
quando sarà più facile
trovare, insieme,
l’alba dentro l’imbrunire.

Pablo Neruda

Casa

Uno arriva a casa sua
e si chiude
tra le quattro mura
della solitudine
del silenzio.
Uno sta in casa
e lo accompagnano
quello che non c’è
il non vissuto
un materasso freddo
e una
finestra
aperta

Ana María Rodas