In un mondo migliore…

In un mondo migliore senza ipocrisia, stupidità, miseria e tradimento… non abbandonarmi. Tienimi dentro di te, ti imploro. Voglio essere la tua casa, tua madre, la tua amante e il tuo figlio… Ti amerò dal panorama che vedi, dalle montagne, dagli oceani e dalle nuvole, dal più sottile dei sorrisi e a volte dalla più profonda disperazione, dal tuo sonno creativo, dal tuo piacere profondo o passeggero, dalla tua stessa ombra o dal tuo stesso sangue. Guarderò attraverso la finestra dei tuoi occhi per vedere te.

Frida Kahlo

Il bianco, la rosa ed i gigli…

Io giuro,

come e’ candido il bianco

o te o nessun’ altra

voglio avere al mio fianco

 

Io giuro,

come rossa e’ la rosa

o te o nessun’ altra

sara’ la mia sposa

 

Io giuro,

come bianchi sono i gigli

o te nessun’ altra

sara’ la madre dei miei figli

 

23/10/93 – Bruxelles